OK!Valdisieve

Un libro che raccoglie gli scatti di Rufina durante i mesi del lockdown: la mostra di Rucci e Zagli diventa un libro

L'incasso andrà in beneficienza. Ecco quando si terrà la presentazione del libro alla presenza di Giani

Abbonati subito
  • 277
Una delle foto selezionate per la mostra fotografica ’’Sospesi’’ di Rucci e Zagli Una delle foto selezionate per la mostra fotografica ’’Sospesi’’ di Rucci e Zagli © Alessandro Rucci
Font +:
Stampa Commenta

A settembre 2022 vi avevamo parlato la bella iniziativa portata avanti da due fotografi di Rufina Alessandro Rucci e Sandro Zagli, poi trasformata in mostra, durante il lockdown. Pochi giorni prima dell'inaugurazione della mostra, avevamo intervistato uno dei fotografi che hanno realizzato degli scatti nel territorio comunale di Rufina durante i mesi di pandemia. Il Sindaco di Rufina Vito Maida diede ai due cittadini rufinesi un permesso come addetti stampa nel periodo di emergenza sanitaria proprio in vista della realizzazione del progetto. Leggi qui il nostro articolo

La mostra "Sospesi. Rufina in lockdown" di cui vi parlammo è stata un vero successo, tanto da decidere di utilizzare questi scatti nella realizzazione di un libro. Questo sarà presentato Sabato 14 gennaio alle ore 18:00 presso la Sala Civica della Biblioteca Comunale di Rufina.  Il libro raccoglie gli scatti che i due fotografi hanno raccolto nei giorni del lockdown del 2020, per raccontare la vita “sospesa” nel territorio di Rufina e lasciare così un contributo importante alla memoria di un periodo che ha segnato indelebilmente il nostro tempo.

Alla presentazione interverranno il sindaco di Rufina Vito Maida e il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

La stampa dei volumi è stata possibile grazie al contributo di alcune aziende del territorio e il ricavato della vendita dei libri, sarà interamente devoluto alla Confraternita di Misericordia di Rufina.

 

Lascia un commento
stai rispondendo a