Si masturba sul treno: succede sulla linea via Pontassieve

Cronaca
visibility3809 - sabato 02 ottobre 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
Treno
Treno © CC BY-NC-SA on Visualahunt

Nella tarda serata di ieri (venerdì 1 ottobre) i Carabinieri della Stazione di Pelago, a seguito di una segnalazione pervenuta al 112, sono intervenuti presso la Stazione ferroviaria di Pontassieve dove si era appena arrestato un treno regionale partito da Firenze SMN e diretto ad Arezzo. A dare l’allarme un passeggero che aveva scorto, nel vagone su cui viaggiava, un uomo intento a masturbarsi nel corso di una videochiamata al cellulare.

L'uomo, un 44enne di origine straniera residente nella provincia di Arezzo, pluripregiudicato, in stato di alterazione alcolica, è stato identificato e contravvenzionato per atti osceni ed ubriachezza e fatto scendere dal treno assieme ad un uomo che viaggiava con lui, risultato estraneo ai fatti.

Lascia il tuo commento
commenti