OK!Valdisieve

Mostra mercato di piante e fiori

Al giardino dell'orticoltura di Firenze

  • 210
dal 25 aprile al 1 maggio alle ore 09:00
Il giardino dell'orticoltura Il giardino dell'orticoltura © Società Toscana di Orticultura
Font +:
Stampa Commenta

Si rinnova la tradizione di un appuntamento molto amato dai fiorentini: dal 25 aprile al 1° maggio, presso il Giardino dell’Orticoltura si svolgerà la mostra mercato primaverile di piante e fiori, a cura della Società Toscana di Orticultura.
Ingresso gratuito, dalle 9.00 alle 19.30.
“Un evento che desidera avvicinare il grande pubblico alla bellezza dei fiori e delle piante e all’innovazione nel giardinaggio”, sottolinea il Presidente Alberto Giuntoli. “Quest’anno celebriamo i 170 anni della Società Toscana di Orticultura e abbiamo cercato di rendere ancora più vasto e interessante il programma culturale che si svolgerà durante la manifestazione”.
Per tutta la durata della mostra, oltre all’incredibile varietà di piante e fiori provenienti da più di 75 espositori specialisti del settore florovivaistico italiano, i visitatori avranno la possibilità di partecipare a numerosissime attività gratuite per adulti e bambini: laboratori didattici e di illustrazione botanica, dibattiti e presentazioni di libri, performance artistiche e passeggiate guidate tra piante e monumenti.
E ancora, corsi in pillole di giardinaggio su orchidee, piante acidofile, piante d’aria, rose, piante grasse e succulente, a cura di docenti esperti del settore.
Durante la manifestazione, all'interno del Tepidario, sarà presente "Emergency Bloom", un progetto espositivo partecipativo a cura di DRAG, collettivo di artiste berlinesi. La “fioritura di emergenza” è una strategia di salvataggio che il mondo vegetale attiva per preservare una specie e l’opera artistica vuole ricordare quanto sia importante agire in modo corale per consentire la sopravvivenza delle specie botaniche.
In occasione della celebrazione dei 170 anni della Società Toscana di Orticultura, nel giardino si troverà anche "Il Chioschino" con una linea di prodotti gastronomici locali e sostenibili.


Per maggiori dettagli o per prenotare corsi e laboratori: www.societatoscanaorticultura.it[email protected]; tel. 334 9909642.

Lascia un commento
stai rispondendo a