OK!Valdisieve

Pontassieve al Centro, punto per punto il programma della lista in sostegno del Candidato Carlo Boni

Dopo aver presentato i suoi candidati, il gruppo svela quali sono gli argomenti affrontati in campagna

  • 295
eventi - iniziative - appuntamenti eventi - iniziative - appuntamenti © Pixabay
Font +:
Stampa Commenta

Abbiamo più volte citato negli scorsi giorni la lista Pontassieve al Centro che, in coalizione con altre forze politiche, sosterrà nelle prossime elezioni amministrative con i suoi candidati consiglieri (Leggi qui l'articolo in merito) la candidatura a Sindaco per il centrosinistra di Carlo Boni. 

Oggi il gruppo ha scritto nuovamente alla redazione di Ok!Valdisieve per esporre punto per punto quali sono gli argomenti del proprio programma elettorale. 

Il programma di Pontassieve al Centro, nel dettaglio

Politiche sociali

  • Favorire un clima accogliente negli impianti sportivi: facilitare l'accesso per le famiglie in difficoltà e promuovere momenti di svago educativo per giovani con bisogni speciali.
  • Fare rete tra le associazioni locali per migliorare i servizi a persone anziane e con fragilità.
  • Impegno a mantenere tutte le scuole operative tramite ristrutturazioni mirate, garantendo un ambiente educativo inclusivo e integrato.
  • Stimolare l'interesse di investitori che favoriscano l'insediamento di nuove aziende, creando nuove opportunità lavorative e sostenendo lo sviluppo economico.
  • Sostegno alle giovani coppie: agevolare e facilitare l'accesso ai servizi di primaria necessità.
  • Coinvolgimento della terza età in servizi utili alla collettività per farli sentire parte integrante della comunità e testimoni autentici della memoria storica della nostra comunità.

Politiche sanitarie

  • Apertura di un consultorio ostetrico/ginecologico rivolto agli adolescenti
  • Apertura di un centro di ascolto anonimo con operatori qualificati
  • Progettazione di struttura socio-sanitaria residenziale di prossimità per le cure palliative

Viabilità, trasporti

  • Sfidare la questione mobilità riducendo i costi dei ticket da e per Firenze
  • Potenziamento del trasporto locale tra frazioni e capoluogo
  • Ampliare e innovare i parcheggi favorendo la fruibilità del capoluogo

Sicurezza

  • Potenziamento della rete di protezione civile
  • Coinvolgimento della comunità, con eventi formativi per la gestione del territorio e la prevenzione di rischi
  • Ripensare la progettazione e la manutenzione delle aree verdi e del centro storico

Cultura

  • Promuovere l'organizzazione di eventi culturali diversificati, come spettacoli teatrali, concerti, festival e incontri con professionisti dei media e della letteratura
  • Spazio e ascolto ai giovani: creare una "Cittadella dello Studente" nell'ex tribunale, accanto al Cinema Teatro e alle scuole Giuntini e De Amicis, per fare esperienza di conoscenza, cultura e socialità

Centri di aggregazione

  • Inclusione giovanile: valorizzazione delle realtà esistenti e creazione di nuovi luoghi di incontro
  • Creazione di un servizio “girobus” interno al paese per garantire spostamenti sicuri verso i centri di aggregazione e servizi anche in orari notturni

Turismo

  • Valorizzazione del turismo outdoor attraverso percorsi bike e trail, favorire collaborazioni con privati ed incentivare con manifestazioni sportive
  • Apertura ufficio turistico per l'accoglienza di visitatori alla scoperta delle nostre terre!

Ambiente

  • Promuovere la nascita di un Contratto del Fiume Sieve in collaborazione con gli altri comuni rivieraschi
  • Miglioramento della raccolta dei rifiuti

Lascia un commento
stai rispondendo a