OK!Valdisieve

L’importanza dei controlli e della prevenzione. Beccati in auto con un vero kit da scasso

Nei guai due georgiani di 39 e 41 anni. Ecco cosa avevano in auto

Abbonati subito
  • 1
  • 1094
Carabinieri Carabinieri © Ok!Valdisieve
Font +:
Stampa Commenta

Prosegue l’attività dei Carabinieri per la sicurezza nei territori del Mugello e della Valdisieve. Come sanno i nostri lettori, tale attività ha anche aspetti di prevenzione, e proprio a questa sono volti i controlli periodici sulle nostre strade. 

Controlli che nei giorni scorsi, come forse avrete letto sul nostro giornale OK Valdisieve ((Clicca qui) , hanno portato i militari a sorprendere due uomini che, sulla statale 67, viaggiavano in auto con un vero e proprio kit da scasso: tronchesi, cacciaviti, punte da trapano, aste telescopiche, una delle quali munite di calamita e l’altra di uncino, pinze, torce e anche una borsa schermata con carta d’alluminio.

Tutti gli oggetti sono stati sequestrati e per i due uomini, di 39 e 41 anni di origine georgiana, gravati da numerosi precedenti specifici, è così scattata la denuncia in stato di libertà. I due sono stati denunciati per possesso ingiustificato in concorso di arnesi da scasso. Insomma, un’attività magari ordinaria per i militari dell’Arma, ma che potrà aver forse impedito qualche nuovo furto in zona. Bene così.

Lascia un commento
stai rispondendo a

Commenti 1
  • Alessandro

    Un grazie a coloro che sorvegliano il nostro territorio, alla professionalità degli uomini dell'arma. Questa è vera prevenzione, come cittadino la vorrei anche da parte di altri enti preposti sulla viabilità cittadina, rispetto ai limiti di velocità, all'utilizzo smodato dei telefoni cellulari, all'attenzione dei presidi di sicurezza (cinture), seggiolini per bambini, sicurezza per animali all'Inter dell'abitacolo.

    rispondi a Alessandro
    sab 12 novembre 2022 10:40