OK!Valdisieve

Da Firenze verso il Donbas. Il primo giorno di viaggio della missione umanitaria

Lunghe ore di guida, tanti i chilometri percorsi per arrivare in Polonia e poi in Ucraina. Per chi lo desidera è possibile donare anche un piccolo contributo

Abbonati subito
  • 146
Niccolò e Filippo Niccolò e Filippo © OKM
Font +:
Stampa Commenta

La missione umanitaria guidata da Niccolò Celesti ha preso il via ieri, domenica 11 febbraio, segnando l'inizio di un viaggio carico di speranza e solidarietà verso l'Ucraina. Con un'auto piena di medicinali, Celesti e il suo compagno di viaggio, Filippo, hanno intrapreso il percorso che li porterà nel cuore del conflitto nel Donbass.

Filippo, al volante per la maggior parte del tempo, ha permesso a Niccolò di dedicarsi al lavoro, rispondendo ai numerosi messaggi di supporto e coordinamento che continuano a pervenire. Grazie a tablet e computer connessi, Celesti ha potuto gestire in tempo reale le comunicazioni essenziali per la missione.

Una curiosità che ha arricchito il primo giorno di viaggio è stato l'incontro con un altro veicolo, anch'esso carico di aiuti e diretto in Ucraina. Questo momento ha sottolineato la presenza di una rete più ampia di solidarietà che si muove parallelamente, con lo stesso obiettivo di portare sostegno e aiuto.

La notte ha visto i nostri viaggiatori fermarsi a Kromeritz, nella Repubblica Ceca, per riposare e prepararsi alla tappa successiva. Ripartiti questa mattina alle 6, il loro obiettivo è raggiungere il confine con la Polonia e, successivamente, la destinazione finale in Ucraina.

Questo viaggio non è solo un trasferimento di risorse vitali ma rappresenta anche un ponte di umanità e speranza tra l'Italia e l'Ucraina. Ogni chilometro percorso rafforza il messaggio di solidarietà che Niccolò Celesti e Filippo portano con sé, un messaggio che risuona forte anche grazie al sostegno dei tanti donatori e all’Associazione Ucraina Toscana che insieme al Consolato Onorario Ucraino di Firenze hanno promosso questa missione. La missione continua, e con essa la nostra attenzione e supporto per Niccolò e Filippo, due rappresentanti di un impegno più ampio verso la pace e l'assistenza umanitaria.

Chiunque desideri supportare questa causa può contribuire alla raccolta fondi organizzata da Ucraina Toscana, cliccando sul seguente link per effettuare direttamente la donazione:

https://buy.stripe.com/bIY16f17L3HzdckdQQ

Ogni aiuto, piccolo o grande che sia, contribuirà a fare la differenza nella vita di coloro che si trovano nel cuore del conflitto. In un momento in cui il mondo osserva con apprensione gli sviluppi in Ucraina, iniziative come questa ricordano l'importanza della solidarietà umana e della capacità di agire insieme per il bene comune.

Ulteriori informazioni: 
- Ucraina Toscana sito web
- Niccolo Celesti Instagram

Lascia un commento
stai rispondendo a