OK!Valdisieve

La Compagnia del Risveglio. Il nuovo romanzo di Fiorenza Stella

La Compagnia del Risveglio. Il nuovo romanzo di Fiorenza Stella

  • 64
Titolo libro - compagnia del risveglio Titolo libro - compagnia del risveglio © OK!Mugello
Font +:
Stampa Commenta

Un condominio di città italiana e sette donne più una bambina. Vite che per anni si sono passate accanto salutandosi appena. Tutto poteva continuare così ancora per molto tempo, ma l’imprevedibile è sempre dietro l’angolo.

Rossana, la scorbutica delusa dalla vita, Viola la sveglia tredicenne anticonformista con la sua mamma stressata, Adele il faro silenzioso e dominante, l’angelica e sognante Sonia, Francesca la moglie del Generale passato a miglior vita figura assente ma presente in tutto il libro, Letizia costretta a trascorrere la sua ultima parte di vita sulla sedia a rotelle e, infine, la bionda Miriam che, insieme alla sua bambina nasconde un segreto.

Fiorenza Stella torna ad emozionare i suoi lettori dopo il successo del libro di racconti “Il circolo del tronco cavo”, con un romanzo fatto di sentimenti risvegliati, di amicizia conquistata, di vite ritrovate e, finalmente, comprese.

Con “La Compagnia del Risveglio” la scrittrice mette in evidenza la vita che si svolge dietro ogni porta di casa, una porta che è anche quella dell’anima. Porte chiuse da ferite antiche, suturate ma mai guarite che premono e si fanno sentire nella vita di tutti i giorni.

Porte che un evento traumatico farà prima socchiudere e poi spalancare per far entrare l’aria di una possibile esistenza diversa e nuova, per indicare ad ognuna la propria vera strada.

La vita “costringerà” queste sette donne a conoscersi e aiutarsi, a stare insieme nel nome di una solidarietà femminile che si fa amicizia, rete di protezione e spiraglio per una vita diversa e profondamente felice.

Tutto ruota intorno alla misteriosa Miryam e a sua figlia Valentina capitate in quel palazzo che è “presenza” viva nel racconto, mura possenti che proteggono questo nucleo di vite in cambiamento. Un’isola in un quartiere di una città che si sente metropoli ma non riesce a nascondere la sua anima profondamente provinciale.

Un libro scritto e riscritto ci racconta l’autrice perché ognuna delle protagoniste cresceva via via che il romanzo andava avanti, si faceva più attenta e consapevole. Rossana e le altre sono diventate amiche da cui non avrei mai voluto, egoisticamente, allontanarmi ma alla fine l’amicizia è come l’amore, va condiviso.”

La Compagnia del Risveglio - Fiorenza Stella Edizioni Sì – Collana Sagittario - Sì edizioni - pp270

Lascia un commento
stai rispondendo a