OK!Valdisieve

Ottima partita per il Londa nonostante il pareggio con il Pelago

Partita avvincente per tutti i 90 minuti fra le squadre di Londa e Pelago.

  • 288
Londa vs Pelago Londa vs Pelago © Serlupi
Font +:
Stampa Commenta

Le due squadre si sono date battaglia con grande agonismo, forse anche troppo, con un arbitro che ha concesso troppo. Molte le interruzioni causa scontri al limite di ambedue le formazioni. Dopo le ultime partite molto deludenti il Londa oggi ha fornito una prestazione fra le migliori giocate nell’attuale campionato con una tattica assai indovinata dal mister Poggiolini che ha impostato la sua squadra con un baricentro più avanzato dando così poche possibilità al Pelago di arrivare a tirare a rete.

Importante è stato il rientro di Pecoriniche, malgrado l’età, svolge un gran lavoro a tutto campo, anche se dovrebbe un po’ piuttosto contenersi nelle proteste con arbitro e avversari. La nota di maggior rilievo di questa partita è il gesto tecnico del portiere Locatelli che a tempo scaduto è riuscito ad intercettare un gran tiro scagliato dal Pelago dal centro dell’area con gran forza verso l’angolo dx, ma che lo stesso con grande reattività distendendosi riusciva a deviare salvando il risultato.

Sicuramente Locatelli è una delle figure più determinanti del Londa. Un grande allenatore del passato diceva che per fare una grande squadra si comincia dal portiere.Per il Londa ottima la prestazione di Cimarelli, Pecorini e del suddetto Locatelli. Il Londa con questa buona prestazione può guardare al futuro con maggior fiducia per riportarsi in una posizione di classifica più tranquilla.

Formazione Londa: Locatelli, Cirami, Michelacci, Pecorini, Cozzani, Benvenuti, Ceri, Taccini, Martini, Cimarelli, Bego
Entrano: Dragonetti, Materassi, Gasparrini

Formazione del Pelago: Manzoni, Landini, Bessi, Staccioli, Nebbiai, Sati, Innocenti, Monti, Rama, Fantechi, Sammen
Entrano. Bottoni Lanzini 

Lascia un commento
stai rispondendo a