OK!Valdisieve

Gallego (Fdi nel Centrodestra) sulle baby gang a Firenze

La consigliera metropolitana: "A quando una manifestazione in piazza contro questo fenomeno?"

Abbonati subito
  • 52
Alessandra Gallego Bressan Alessandra Gallego Bressan © ufficio stampa
Font +:
Stampa Commenta

"Resto molto basita dal silenzio del Sindaco metropolitano, Dario Nardella, riguardo al crescente fenomeno delle baby gang".
La consigliere di Fratelli d'Italia in Città Metropolitana Alessandra Gallego rileva che "il 18 ottobre 2022 ho protocollato un'interrogazione riguardo i casi di brutali ed immotivate aggressioni ad opera di minorenni nel territorio fiorentino, sovente mosse da futili motivi ed in danno di vittime successivamente umiliate attraverso la diffusione social dei filmati girati da altri adepti del sodalizio criminoso.
Non c'è giorno che passa che sulla stampa non si legga di un'altra aggressione ad opera di queste bande di ragazzini e ricordo al Sindaco che, in alternativa al sistema sanzionatorio di cui è investito il Governo centrale, è compito di chi governa il territorio, in questo caso nella sua duplice veste di Sindaco della città di Firenze e quella di Sindaco metropolitano, elaborare soluzioni mirate ad una maggiore attenzione alla prevenzione nonché ad un recupero psicologico del minore, coinvolgendo anche la famiglia di origine.
Se per il Sindaco è più importante rincorrere il fantasma del fascismo, partecipando a manifestazioni che pretendono, tra le varie, la liberazione di anarchici come Alfredo Cospito, per noi è più importante concentrarci sulle soluzioni pratiche da mettere in campo per contrastare il crescente fenomeno della criminalità minorile. Perché dalla baby gang alla criminalità minorile ci vuole poco e sottovalutare questo aspetto è rischioso".

Lascia un commento
stai rispondendo a