Istruzione, Bandelli (Lega): "A Fiesole e frazioni desolante la situazione delle scuole"

Politica
visibility148 - giovedì 14 luglio 2022
di Martina Stratini
Più informazioni su
scuola
scuola © Pixabay

Giunge alla redazione una nota di denuncia da parte del neo eletto Segretario Lega sezione Valdarno-Valdisieve- Fiesole -Vaglia Andrea Bandelli in merito alla condizione delle scuole nel Comune di Fiesole. Il segretario accusa l'Amministrazione di non aver fatto abbastanza. Questo quanto riportato:

"La situazione degli edifici scolastici Fiesole è particolarmente desolante.

L'asilo a Caldine chiuso già da un anno per adeguamenti strutturali antisismici con i bambini trasferiti in altre strutture del territorio comunale e non si sa ancora quanto tempo occorrerà per completare i lavori che ad oggi non sono neanche iniziati; la scuola media di Compiobbi chiusa, se tutto procede bene, per i prossimi tre anni per adeguamenti strutturali antisismici e i 150 ragazzi trasferiti in altre strutture del territorio comunale a notevole distanza con pesanti disagi per le famiglie; ultimo in ordine temporale, un importante cedimento strutturale al tetto del plesso scolastico  di Borgunto che tra poche settimane dovrebbe ospitare nuovamente un centinaio di studenti.


Una situazione che è lo specchio di una generale mancanza di programmazione e manutenzione da parte dell’Amministrazione Comunale che ha  la responsabilità di garantire la disponibilità e la fruibilità dei plessi scolastici in questione e che avrebbe dovuto effettuare questi interventi già da molti anni evitando alle famiglie di doversi spostare dal luogo di residenza per accompagnare i propri figli alle varie strutture sostitutive.

Ancora una volta questa Amministrazione ha dimostrato tutti i suoi limiti e seppur ha ereditato una situazione debitoria molto pesante dalla precedente amministrazione di sinistra che aveva mal  governato, dopo otto anni di governo ininterrotto, non sembra aver fatto un gran ché, limitandosi a quel minimo indispensabile per tirare avanti, senza quel cambio di passo che sarebbe stato indispensabile per i cittadini di Fiesole."

Lascia il tuo commento
commenti