Giornata mondiale del rifugiato, oggi a Pontassieve una proiezione dedicata

Attualità
visibility88 - lunedì 20 giugno 2022
di Redazione OK!Valdisieve
Più informazioni su
Rifugiati
Rifugiati © Pixabay

Lunedì 20 giugno, per ricordare l’approvazione, nel 1951, della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati, viene festeggiata la Giornata Mondiale del Rifugiato.

In occasione della ricorrenza, il Comune di Pontassieve dedica una serata nel Parco delle Montagnole. Lunedì 20 giugno alle ore 20,30 è in programma la proiezione del docufilm Pratomagno – Una storia di integrazione, un film girato tra i boschi, tra la gente e i panorami del Pratomagno. Prodotto da Macma e girato dai registi Gianfranco Bonadies e Paolo Martino il film ha come protagonisti un giovane pastore gambiano Sulayman Banora e il giovane Alberto che si incontrano e stringono una forte amicizia nello scenario naturale dei pascoli del Casentino.

La proiezione sarà anticipata da un aperitivo, dalle ore 19,30, e sarà introdotta dagli interventi di Jacopo Bencini, Assessore alla cooperazione internazionale del Comune di Pontassieve, della ricercatrice Virginia Signorini, di rappresentanti dell’associazione Macma e delle aziende agricole Capre Diem e Radici Umane

 L’evento è promosso da SAI (sistema accoglienza integrazione), Arci Toscana, Sprar e cooperativa sociale CAT.

Lascia il tuo commento
commenti