La fognatura da Londa finisce nella gora del Mulino? Nuova protesta di Falaschi a Contea

Attualità
visibility278 - mercoledì 11 maggio 2022
di Redazione OK!Valdisieve
Più informazioni su
La protesta di Falaschi
La protesta di Falaschi © OkMugello

Ci ha contattato Claudio Falaschi, ex consigliere comunale e noto esercente della frazione di Contea (conosciuto come il cicciaio di Contea) che nel suo negozio sta portando avanti una protesta contro quello che sostiene essere uno sversamento dei liquami di Londa nel torrente Moscia.

Lo abbiamo chiamato, e ci ha spiegato che, di recente, sarebbe stata realizzata una nuova fognatura sulla strada Londa - Stia. Ma secondo lui invece di essere allacciata alla fognatura presente a valle (usando la predisposizione che lui stesso nel 1992, da consigliere comunale, aveva fatto prevedere) questa nuova fognatura sarebbe stata invece allacciata (probabilmente per errore?) alle tubazioni che portano alla gora di un vecchio Mulino della zona.

E ora Falaschi chiede: se è così quando questa sarà piena il cattivo odore sarà un problema per i residenti della zona? E poi si sversera' nel torrente arrivando fino a Contea? Noi raccogliamo la sua protesta e ci riserviamo di verificare con Publiacqua le sue informazioni. Intanto pubblichiamo la foto della singolare protesta che ha messo in atto fuori dal suo negozio.

 

Lascia il tuo commento
commenti