A Rufina ieri un incontro online per non dimenticare la Shoah: l'iniziativa

Attualità
visibility116 - venerdì 28 gennaio 2022
di Martina Stratini
Più informazioni su
Memoria
Memoria © Pixabay

Un incontro con gli studenti per non dimenticare la Shoah. Si è svolto ieri - giovedì 27 gennaio - “Giornata della Memoria” alle 9.30 un’iniziativa online dedicata ai ragazzi della terza classe della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Rufina.

L’iniziativa è stata organizzata dal Comune di Rufina e si è svolta in collaborazione con ANED e l’Istituto Comprensivo.
Sono intervenuti all’iniziativa il Sindaco di Rufina Vito Maida, l’Assessore alla ‘memoria’ Stefania De Luise, la Dirigente Scolastica Paola Gallo, il Presidente del Consiglio Comunale Carlo Braccesi, i rappresentanti di Aned e gli insegnanti.

“Siamo custodi e costruttori di memoria e abbiamo un compito e un dovere che è quello di aiutare le nuove generazioni per conoscere riflettere e immaginare un futuro migliore – afferma l’Assessora Stefania De Luise - perchè quel mai più non sia solo uno slogan, ma un'azione concreta che provenga dai nostri ragazzi. Per questo abbiamo voluto mantenere il nostro appuntamento con le scuole, seppur online, perché riteniamo prioritario e importante riflettere sul significato della Shoah anche alla luce degli ultimi accadimenti”.

Lascia il tuo commento
commenti