A Pontassieve oltre 20 sacchi di rifiuti e molti ingombranti: il risultato di "Puliamo il mondo"

Attualità
visibility205 - lunedì 11 ottobre 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
Puliamo il mondo 2020
Puliamo il mondo 2020 © Puliamo il mondo 2020

Si sono dati appuntamento sabato 9 ottobre  ai giardini delle Montagnole di Pontassieve i 40 volontari che hanno partecipato al consueto appuntamento annuale di Puliamo il Mondo a Pontassieve.

La giornata - organizzata dal Comune di Pontassieve insieme a Legambiente e sostenuta dalla sezione soci coop di Valdisieve - ha visto i volontari, muniti di cappellini gialli, pettorine e guanti targati Legambiente, raccogliere, lungo gli argini dei fiumi Arno e Sieve, nella zona del parco Fluviale De Andrè 2 sacchi di bottiglie di vetro, 10 sacchi di multimateriale e 15 sacchi di rifiuti non differenziabile oltre ad un discreto quantitativo di rifiuti ingombranti. Infatti, oltre ai normali rifiuti come bottiglie, cartacce e lattine, sono stati raccolti anche rifiuti ingombranti quali sedia sdraio, tubi in plastica, pezzi di avvolgibile, cassette di plastica per la frutta e arredi domestici.

Una pratica incivile e la Redazione di Ok!Valdisieve ricorda che per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti è possibile telefonare per i Comuni gestiti da AER al numero verde per il ritiro gratuito a domicilio (800-011895).

 

La mattinata si è conclusa con un piccolo rinfresco offerto dalla sezione Soci Coop a tutti i partecipanti. Durante l’iniziativa il volontari di Legambiente hanno anche realizzato un laboratorio sul tema della corretta raccolta differenziata, destinato ai più “piccoli”; per loro la giornata è stata anche un momento di formazione per capire meglio le buone pratiche per fare la differenziata.

Lascia il tuo commento
commenti