OK!Valdisieve

Ora Barberino - A breve sarà tolto il medico sull'ambulanza dal presidio della pubblica assistenza Bouturlin di Barberino

Non si è fatto niente per cambiare una decisione che era nell’aria, la Regione Toscana ha approvato la riorganizzazione del servizio e la ASL ha deciso i tagli

Abbonati subito
  • 324
La sede ristrutturata La sede ristrutturata © Ora Barberino
Font +:
Stampa Commenta

Pubblichiamo di seguito una nota di ORA BARBERINO - La notizia è ufficiale, anche se nessuno l’ha resa nota per adesso: il medico a bordo dell’ambulanza con presidio fisso presso la pubblica assistenza Bouturlin di Barberino verrà a mancare a breve, probabilmente dal 1 maggio. Barberino sarà sanitariamente isolato, con un peggioramento importante in termini di primo intervento,  per la distanza da Borgo San Lorenzo, dove avrà sede l’auto medica più vicina e per la mancanza di un presidio di Guardia Medica. Ora! Barberino ha presentato fin dal 2021 atti in Consiglio Comunale per sapere a che punto erano le decisioni sul tema: La risposta è stata che l'Amministrazione non ne sapeva niente (possibile che non sapesse niente e niente potesse fare, fosse anche solo protestare pubblicamente?)

Nel frattempo, non si è fatto niente per cambiare una decisione che era nell’aria, la Regione Toscana ha approvato la riorganizzazione del servizio e la ASL ha decretato i tagli; le istituzioni sono sicuramente state informate, ma sulla questione, dalla Giunta Mongatti, dal 2021 ad oggi,  abbiamo visto solo silenzio e inerzia.

Per questo Ora! Barberino ha presentato una nuova interrogazione a cui l'Amministrazione dovrà rispondere nella seduta del 5 marzo ed alla quale vi chiediamo di partecipare.

Inoltre, sabato 2 marzo organizzeremo un presidio in piazza Cavour per protestare e rendere informati i cittadini su quello che sta accadendo al loro diritto alla salute.

Lascia un commento
stai rispondendo a