OK!Valdisieve

Coppa Toscana Mtb, è già tempo di calendario 2023. Le date e le uscite

La Capoliveri Legend Cup torna in primavera

  • 43
Coppa Toscana Mtb Coppa Toscana Mtb © Ufficio stampa
Font +:
Stampa Commenta

Una bellissima cerimonia al Circolo Ricreativo di Coiano a Prato ha scritto la parola fine sull’edizione 2022 della Coppa Toscana Mtb. Un autentico clima di festa con biker e società convenute da tutta la regione per il circuito più antico d’Italia, avendo le sue radici addirittura nel 2001. Passato il ventennale della challenge, la mente è già proiettata verso il futuro e le novità non mancano di certo. 

Dopo aver proceduto alla premiazione dei vincitori delle varie categorie, delle società e dei ben 73 atleti capaci di completare tutte le 8 tappe del circuito, è stato tolto il velo al calendario della prossima stagione, alla presenza degli organizzatori che ancora una volta hanno voluto mettersi insieme per dare al movimento qualcosa in più.

La struttura del calendario ricalca quella dell’ultima stagione, con l’unica differenza del ritorno della Capoliveri Legend Cup alla sua collocazione originaria in primavera. Ma andiamo con ordine: si comincia a marzo con due classicissime come la GF Castello di Monteriggioni (SI) il 19 e la Rampichiana di Arezzo della domenica successiva. Due gare in sequenza anche ad aprile, il 16 la Sinalunga Bike nel territorio senese e il 23 la GF Da Piazza a Piazza a Prato.

Programma intenso anche a maggio, addirittura ancora più ravvicinato: il 7 la Marathon Costa degli Etruschi Epic a Marina di Bibbona (LI) e il 13 l’appuntamento di Capoliveri all’Isola d’Elba. Ppoi la lunga sosta estiva prima delle due prove conclusive, il 3 settembre la Straccabike di Pratovecchio (AR) e l’8 ottobre la Casentino Bike a Bibbiena (AR).

Il 1 dicembre si aprirà ufficialmente la campagna abbonamenti con la pubblicazione in contemporanea del regolamento sul sito del circuito, ma un’anticipazione si può già dare: con tutta probabilità quest’anno ci si potrà iscrivere al circuito nel primo mese pagando la tassa attraverso due rate e non in soluzione unica. Un aiuto ulteriore al movimento considerando le difficoltà del momento. La Coppa Toscana si mantiene all’avanguardia, iniziando il suo cammino verso il trentennale...

Lascia un commento
stai rispondendo a