Segreteria del Pd metropolitano di Firenze. Si va verso la candidatura di Monica Marini

Politica
visibility646 - martedì 09 novembre 2021
di Matteo Chelli
Più informazioni su
Monica Marini
Monica Marini © Monica Marini

La segretaria del Pd toscano, Simona Bonafè, il presidente della regione Toscana, Eugenio Giani e il sindaco di Firenze, Dario Nardella, sono tra i primi firmatari della candidatura di Monica Marini, sindaca di Pontassieve a segretaria metropolitana del Pd di Firenze. Anche il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, ha espresso il suo sostegno alla prima cittadina del comune della Valdisieve. 

"Una nuova stagione. Insieme. Per questo - scrive Fossi - avevo dato la disponibilità a candidarmi segretario del PD Fiorentino. L’esigenza di rinnovare il PD per portarlo sulla strada indicata da Enrico Letta è forte e radicata nella nostra comunità, lacerata nel tempo da strappi, scissioni e rendite correntizie.

C’è una voglia di cambiamento cui dobbiamo una risposta. Per questo, d’accordo col PD nazionale, ho lavorato per individuare una candidatura che sappia interpretare questa fase nuova e avviare un rinnovamento profondo sostenuta dalla maggioranza più larga possibile.

Credo che Monica Marini sia la persona giusta per farlo: una giovane amministratrice capace e preparata, con una storia politica importante e fermamente ancorata ai valori progressisti. La mia disponibilità non è mai stata un’autocandidatura, perché credo che la nostra comunità debba essere più forte delle singole persone e perché l’importante era aprire questa nuova fase. Monica sarà la prima segretaria provinciale donna del PD in Toscana, un elemento di valore cui tengo, perché renderà il PD più attento e inclusivo.

Saprà essere guida autorevole e sarò impegnato - conclude - al suo fianco, come il sindaco Dario Nardella, la segretaria Regionale Simona Bonafè e il presidente Eugenio Giani, assieme ai tantissimi che vogliono un partito più aperto, democratico e progressista". 

 

 

Forza Monica!

 

Lascia il tuo commento
commenti