Linea Via Pontassieve, treno guasto e costretti a scendere a Sieci: la rabbia dei pendolari

Cronaca
visibility742 - giovedì 19 maggio 2022
di Martina Stratini
Più informazioni su
Pendolari alla stazione di Pontassieve
Pendolari alla stazione di Pontassieve © Ok!Valdisieve

Succede questo pomeriggio sulla linea ferroviaria Firenze - Borgo San Lorenzo via Pontassieve. 

Il treno regionale delle 16.55 da Firenze Santa Maria Novella si è fermato di punto in bianco per un guasto alla Stazione di Sieci. I passeggeri sono stati fatti scendere, il treno nel frattempo è rimasto fermo al binario 2 40 minuti circa. 

Stando a quanto raccontato dai passeggeri,  il treno sarebbe poi ripartito senza far risalire i pendolari al di sopra. Questi avrebbero poi dovuto attendere un treno diretto a Chiusi Chianciano Terme che avrebbe fatto fermata straordinaria alla Stazione di Sieci per poi far nuovamente scendere i passeggeri alla stazione di Pontassieve in attesa di un nuovo convoglio per Borgo San Lorenzo. 

Molta la rabbia e la frustrazione dei pendolari. I pendolari di Dicomano -Londa - Contea hanno riferito di essere arrivati a destinazione con circa un'ora e mezza di ritardo.

Anche il consigliere Giannelli ha subito commentato l'accaduto: "Ennesima straordinaria follia di Trenitalia"

Lascia il tuo commento
commenti