Incidente in A1: tratto chiuso questa mattina fra Valdarno e Incisa

Cronaca
visibility242 - mercoledì 22 dicembre 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
Incidente A1
Incidente A1 © Vigili del Fuoco

Poco dopo le 06:30 circa, sulla A1 Milano-Napoli, è stato temporaneamente chiuso il tratto compreso tra Valdarno e Incisa-Reggello in direzione Firenze, a causa di un incidente avvenuto all'altezza del km 327. Nell’incidente, che ha visto coinvolto un furgone che ha urtato parte del carico disperso da un mezzo pesante coinvolto in un altro incidente avvenuto sulla carreggiata opposta, due persone sono rimaste ferite.

Alle 8 ancora in corso gli interventi da parte dei soccorsi sanitari e meccanici oltre i quali sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione 4° Tronco di Firenze di Autostrade per l’Italia.
Al momento, all’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato e si registrano 5 km di coda verso Firenze; si registrano 4 km di coda tra Firenze Sud e Valdarno in direzione Roma.

Poco dopo le 9 di stamani è stato riaperto il tratto sulla A1 Milano-Napoli, compreso tra Valdarno e Incisa-Reggello in direzione Firenze, precedentemente chiuso a causa di un incidente avvenuto all'altezza del km 327.  

Sono stati diramati i percorsi alternativi: Per le lunghe percorrenze in direzione nord, si consiglia di uscire a Valdichiana per poi percorrere la SS715 Siena-Bettolle in direzione Firenze e rientrare in A1 a Firenze Impruneta; per le brevi percorrenze, dopo l’uscita a Valdarno gli utenti potranno percorrere la viabilità ordinaria e rientrare in A1 ad Incisa-Reggello.

Lascia il tuo commento
commenti