Il film Made in Valdisieve "Saranno famosi?" da oggi su Amazon Prime: un inatteso successo

Il film, nato nel 2018 per raccogliere fondi per la Fondazione Bacciotti, ha visto oltre 500 comparse da tutta la Valdisieve. Fra gli attori protagonisti il celebre Sergio Forconi. Da oggi sarà disponibile su Amazon Prime Video

Cronaca
visibility4148 - venerdì 04 giugno 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
Locandina di
Locandina di "Saranno famosi?", il film girato a Pontassieve e che ha visto oltre 500 comparse da tutta la Valdisieve © Ok!Valdisieve

E' un successo inatteso quello di "Saranno famosi?", il film diretto dal pontassievese Alessandro Sarti e prodotto dalla Scuola di Ballo 51% Danza di Pontassieve ed alcuni sponsor locali. 

Girato nel 2018 quasi interamente a Pontassieve, le riprese hanno visto il coinvolgimento di oltre 500 comparse-cittadini fra i 6 e gli 80 anni provenienti da tutta la Valdisieve. Una vera e propria macchina di solidarietà che ha portato grazie alle proiezioni del film alla raccolta (per il momento, ndr) di 20.000 euro già donati alla Fondazione Tommasino Bacciotti Onlus di Firenze, unico scopo con cui era stato realizzato il film (oltre al puro divertimento, ndr). 

La proiezione, a qualche anno dalla sua uscita, ha adescato l'attenzione della piattaforma Amazon Prime Video Italia, grazie alla distribuzione della società internazionale Direct to Digital. Così da oggi (4 giugno, ndr) il film è disponibile in tutta Italia sulla piattaforma. Un vero e proprio inaspettato grande successo.

Il film non ha beneficiato di nessun finanziamento pubblico, ma è stato realizzato grazie a contributi e sponsorizzazioni private, ed ha ricevuto il patrocinio del Consiglio Regionale della Toscana e dei comuni di Firenze quartiere, Bagno a Ripoli, Pontassieve, Pelago, Rufina, Reggello e San Vincenzo (LI) e la collaborazione di Toscana Film Commission.

Capitanati dal celebre attore toscano Sergio Forconi (vedi Amici miei, Il Ciclone, I Laureati, Pinocchio) nei panni di un grande ballerino, hanno preso parte al film anche la cantante Dolcenera, Regina Schrecker, Aleandro Baldi, Riccardo Azzurri e il pittore e scultore Giampaolo Talani, recentemente scomparso. 500 comparse fra cui molti comuni cittadini della Valdisieve che si sono messi in gioco nel nome della beneficienza, fra gli interpreti anche l'ex Sindaco di Rufina Mauro Pinzani e l'attuale Sindaco di Rufina Vito Maida. 

 

La trama del film

L’esistenza della scuola di ballo di Pontassieve viene minacciata dall’arrivo di alcuni politici. I protagonisti del film, ognuno con le proprie vicende personali, si uniscono per ribellarsi: decidono di partecipare ad un concorso nazionale per provare a salvare la loro scuola di danza. Così nel cuore degli adulti riaffiorano antichi valori, condivisi anche dagli allievi più giovani, in un intreccio tra generazioni ormai perso da tempo… 

Con la tipica ironia toscana, Saranno Famosi? mette a nudo la distanza che esiste oggi tra le vecchie e le nuove generazioni. Una distanza non più dettata dall’anagrafe, ma dalla tecnologia, che invece di creare un ponte ha alzato un muro tra presente e passato. I protagonisti della storia, però, ci mostrano come grazie a una passione e a un obiettivo comune, l’età e la tecnologia perdano la loro forza separatrice. Nasce, attraverso l’amore per il ballo, una forza che unisce al di sopra di ogni differenza anagrafica, religiosa, etnica o sociale. 

 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti