Natura e sostenibilità, a Londa due giorni di incontri per l'Unione di Comuni

Attualità
visibility192 - giovedì 19 maggio 2022
di Redazione OK!Valdisieve
Più informazioni su
Foresta di Rincine nel Comune di Londa
Foresta di Rincine nel Comune di Londa © Unione di Comuni Valdarno-Valdisieve

Un doppio appuntamento al centro Polifunzionale di Rincine in gestione all’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve. Si è svolto ieri il convegno conclusivo del progetto B-Forest nell’ambito del Psr Toscana Gal Start dal titolo “Un percorso condiviso per la Gestione Forestale Sostenibile delle proprietà pubbliche e private”. All’iniziativa hanno partecipato il presidente dell’Unione di Comuni Valdarno Valdisieve, gli assessori Tommaso Cuoretti (sindaco di Londa) e Emanuele Piani (sindaco di San Godenzo), il presidente dell’Associazione Foresta Modello Montagne Fiorentine Stefano Berti. Oltre a loro, Toni Ventre e Duccio Bacci dell’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve, Alessandro Trivisonno Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi della Provincia di Firenze, Francesca Giannetti di Unifi Geolab e Yamuna Sebastiani laboratorio congiunto ForTech. 

Oggi, invece, si sta svolgendo per tutta la giornata il convegno “Il legno della Foresta Modello delle Montagne Fiorentine-una best practice virtuosa e replicabile per la valorizzazione delle filiere Toscane”. Dopo i saluti del presidente della Foresta Modello Stefano Berti, dell’Assessore alla Forestazione dell’Unione Emanuele Piani e del Sindaco di Londa Tommaso Cuoretti, successivamente interventi di esperti e tecnici della Regione Toscana. 

Lascia il tuo commento
commenti