Natale a Pontassieve. Tutti gli eventi

Attualità
visibility274 - martedì 07 dicembre 2021
di Redazione OK!Valdisieve
Più informazioni su
Natale al Quartere 3
Natale al Quartere 3 © Pixabay

Pontassieve festeggia l’avvicinarsi delle festività natalizie con una serie di eventi ed iniziative organizzate in collaborazione con i commercianti e altre realtà associative del territorio e il contributo di BCC Pontassieve.

In questi giorni saranno “accesi” 3 alberi di Natale (in piazza Cairoli, in Via Varsavia a Pontassieve e  in Piazza Albizi a Sieci) decorati dagli alunni dell’istituto comprensivo di Pontassieve; tre alberi che restituiranno l’atmosfera di festa del Natale, come le luminarie di Via Ghiberti – installate dai commercianti del Centro Storico in collaborazione con l'Amministrazione Comunale – che già da qualche giorno illuminano il Borgo di Pontassieve.

In Piazza XIV Martiri la pista di pattinaggio – allestita dalla Proloco di Pontassieve – sarà aperta per tutto il periodo festivo dal lunedì al giovedì dalle 15:00 alle 19:00, il venerdì dalle 15:00 alle 19:00 e dalle 21:00 alle 23:00 e il sabato e la domenica negli orari 10:00-12:30, 15:00-19:00 e 21:00-23:00.

Tanti anche gli appuntamenti con i mercatini a tema natalizio: in via Fratelli Cervi domenica 19 dicembre e in Piazza Cairoli e in Piazza Libero Grassi dal 17 al 24 dicembre. Sempre in Piazza Cairoli l’associazione Sound – in collaborazione con i negozi della Galleria Cairoli - organizza una serie di concerti: mercoledì 8 dicembre ore 11,00 Concerto della “Vicchio Folk Band” diretta dal maestro Antonio Vecchio; nel pomeriggio spettacolo di danza dalle ore 16. Domenica 12 alle ore 16,30 Concerto Gospel del coro “Sound Gospel Train” diretto da Monica Masini. Domenica 19 poi doppio appuntamento con l’animazione della Sound Street band dalle ore 16,30 a cui seguirà il concerto del gruppo “Take Two”

Infine, anche la Biblioteca comunale realizza un mercatino di Natale – dal 9 dicembre al 5 gennaio 2022 - con in vendita libri usati, il cui ricavato verrà investito nel riacquisto di nuovi titoli per il patrimonio della Biblioteca.

 

Lascia il tuo commento
commenti