OK!Valdisieve

Autovelox Scopeti, botta e risposta di RufinaCheVerrà: "Se 670.000,00 di multe sono, per il Sindaco e la Giunta, necessarie a garantire la sicurezza stradale, perché non sono state fatte anche gli anni scorsi?"

RufinaCheVerrà risponde alle ultime dichiarazioni del Sindaco Vito Maida in merito alla travagliata questione dell'autovelox a Scopeti

  • 460
 autovelox Scopeti autovelox Scopeti © Vito Maida
Font +:
Stampa Commenta

Due giorni fa abbiamo pubblicato la risposta del Sindaco Vito Maida alle accuse a lui rivolte da RufinaCheVerrà in merito all'illegittimità dell'autovelox sulla Ss67 a Scopeti. Ricordiamo che il gruppo consiliare ha presentato nello scorso Consiglio Comunale di Rufina una mozione, bocciata dalla maggioranza, per la rimozione dell'autovelox e la richiesta di aumento del limite di velocità nel tratto a 70 km/h. Secondo RufinaCheVerrà l'Amministrazione starebbe facendo "cassa sulle tasche dei cittadini" (Leggi qui l'articolo).

In merito alle ultime dichiarazioni del Sindaco si è espresso il capogruppo di RufinaCheVerrà Andrea Barucci: 

"Il Sindaco 𝗱𝗼𝗽𝗼 𝘁𝗿𝗲 𝗺𝗲𝘀𝗶 𝗱𝗮𝗹𝗹’𝗶𝗻𝘀𝘁𝗮𝗹𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 del nuovo 𝗮𝘂𝘁𝗼𝘃𝗲𝗹𝗼𝘅 in direzione Scopeti-Rufina, con un lungo post, 𝗮𝘃𝘃𝗲𝗿𝘁𝗲 𝗹𝗮 𝗰𝗶𝘁𝘁𝗮𝗱𝗶𝗻𝗮𝗻𝘇𝗮 del nuovo rilevatore di velocità. Rigorosamente dalla sua pagina personale ma non risponde però nel merito politico della questione.

Nel 𝟮𝟬𝟮𝟭 il 𝗖𝗼𝗺𝘂𝗻𝗲 𝗱𝗶 𝗥𝘂𝗳𝗶𝗻𝗮 (𝗳𝗼𝗻𝘁𝗲 𝗠𝗶𝗻𝗶𝘀𝘁𝗲𝗿𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗜𝗻𝘁𝗲𝗿𝗻𝗼) 𝗵𝗮 𝗶𝗻𝗰𝗮𝘀𝘀𝗮𝘁𝗼 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗹𝗲𝘀𝘀𝗶𝘃𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝟮𝟵𝟮.𝟮𝟱𝟲,𝟳𝟬 𝗘𝘂𝗿𝗼 𝗱𝗶 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗲𝗻𝗶𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗱𝗮 𝘀𝗮𝗻𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗮𝗹 𝗰𝗼𝗱𝗶𝗰𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝘀𝘁𝗿𝗮𝗱𝗮 di cui 43.587,97 Euro derivanti da tutte le violazioni al codice (esclusa la velocità) e 𝟮𝟰𝟴.𝟲𝟳𝟯,𝟳𝟯 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗲𝗻𝗶𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗱𝗮 𝘃𝗶𝗼𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗮𝗹 𝗹𝗶𝗺𝗶𝘁𝗲 𝗱𝗶 𝘃𝗲𝗹𝗼𝗰𝗶𝘁𝗮̀ (𝗮𝘂𝘁𝗼𝘃𝗲𝗹𝗼𝘅).

Il 𝗕𝗶𝗹𝗮𝗻𝗰𝗶𝗼 𝟮𝟬𝟮𝟮 si pone come 𝗼𝗯𝗶𝗲𝘁𝘁𝗶𝘃𝗶 (previsioni) 𝗱𝗶 𝗶𝗻𝗰𝗮𝘀𝘀𝗮𝗿𝗲 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗹𝗲𝘀𝘀𝗶𝘃𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝟲𝟳𝟬.𝟬𝟬𝟬,𝟬𝟬 𝗘𝘂𝗿𝗼 𝗰𝗶𝗿𝗰𝗮 𝗱𝗶 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗲𝗻𝗶𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗱𝗮 𝘀𝗮𝗻𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝘀𝘁𝗿𝗮𝗱𝗮𝗹𝗶 di cui 120.000,00 Euro circa di sanzioni provenienti da tutto il codice della strada (escluso la velocità) e 𝟱𝟱𝟬.𝟬𝟬𝟬,𝟬𝟬 𝗘𝘂𝗿𝗼 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗲𝗻𝗶𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗱𝗮 𝘃𝗶𝗼𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗮𝗹 𝗹𝗶𝗺𝗶𝘁𝗲 𝗱𝗶 𝘃𝗲𝗹𝗼𝗰𝗶𝘁𝗮̀ (𝗮𝘂𝘁𝗼𝘃𝗲𝗹𝗼𝘅).

A una 𝗻𝗼𝘀𝘁𝗿𝗮 𝗶𝗻𝘁𝗲𝗿𝗿𝗼𝗴𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 fatta il 19 Ottobre 2022 (1 ora e 46 minuti circa di questo video

𝗶𝗹 𝗦𝗶𝗻𝗱𝗮𝗰𝗼 𝗿𝗶𝘀𝗽𝗼𝗻𝗱𝗲 𝗰𝗼𝗻 𝗼𝗿𝗴𝗼𝗴𝗹𝗶𝗼 𝗰𝗵𝗲 𝗴𝗹𝗶 𝗼𝗯𝗶𝗲𝘁𝘁𝗶𝘃𝗶 𝗱𝗶 𝗯𝗶𝗹𝗮𝗻𝗰𝗶𝗼 𝘀𝘁𝗮𝗻𝗻𝗼 𝗽𝗿𝗼𝗰𝗲𝗱𝗲𝗻𝗱𝗼 𝗯𝗲𝗻𝗲 e che 𝗮𝗹 𝟯𝟬 𝗦𝗲𝘁𝘁𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟮 𝘀𝗼𝗻𝗼 𝘀𝘁𝗮𝘁𝗶 𝗲𝗺𝗲𝘀𝘀𝗶 100.000,00 Euro circa di verbali per violazioni provenienti da tutto il codice della strada (escluso la velocità) 𝗲 𝟰𝟰𝟱.𝟬𝟬𝟬,𝟬𝟬 𝗘𝘂𝗿𝗼 𝗱𝗶 𝘃𝗲𝗿𝗯𝗮𝗹𝗶 𝗲𝗺𝗲𝘀𝘀𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝘃𝗶𝗼𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗮𝗶 𝗹𝗶𝗺𝗶𝘁𝗶 𝗱𝗶 𝘃𝗲𝗹𝗼𝗰𝗶𝘁𝗮̀ (𝗮𝘂𝘁𝗼𝘃𝗲𝗹𝗼𝘅).

Non si cura del fatto che, dietro a ognuno di questi verbali, purtroppo, c’è una famiglia, un’attività, un lavoratore o un pensionato che fatica ad arrivare alla fine del mese.

Se davvero 670.000,00 di multe sono, per il Sindaco e la Giunta, quelle necessarie per garantire la sicurezza stradale a Rufina, perché queste sanzioni non sono state fatte anche gli anni precedenti? La verità è che il fine che si persegue non è la sicurezza stradale ma solo e soltanto gli obiettivi di Bilancio che l’Amministrazione si è data.

𝗦𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗱𝗶𝘀𝗽𝗼𝗻𝗶𝗯𝗶𝗹𝗶 𝗮 𝗰𝗼𝗻𝗳𝗿𝗼𝗻𝘁𝗮𝗿𝗰𝗶 𝗰𝗼𝗻 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗶, ovviamente Amministrazione Comunale compresa, ma la base del ragionamento deve essere questa. Non rispondiamo alle provocazioni e alle offese. Diciamo questo perché durante l’ultimo consiglio comunale siamo stati derisi per le nostre idee e nessuno si è voluto confrontare con noi su questi numeri.

Per la 𝗻𝗼𝘀𝘁𝗿𝗮 𝗥𝘂𝗳𝗶𝗻𝗮 stiamo togliendo- gratuitamente – tempo alle nostre famiglie, ai nostri amici e alle nostre passioni. Lo facciamo volentieri, anche assumendo posizioni non in linea con chi governa. Lo facciamo perché riteniamo che i cittadini di Rufina, con il loro voto, ci abbiano chiesto di impegnarci al massimo per la nostra comunità.

𝗟’𝘂𝗻𝗶𝗰𝗼 𝗶𝗻𝘁𝗲𝗿𝘃𝗲𝗻𝘁𝗼 𝘃𝗲𝗿𝗼 𝗱𝗮 𝗳𝗮𝗿𝗲 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗮 𝘀𝗶𝗰𝘂𝗿𝗲𝘇𝘇𝗮 𝘀𝘁𝗿𝗮𝗱𝗮𝗹𝗲 𝗮 𝗥𝘂𝗳𝗶𝗻𝗮 𝘀𝗶 𝗰𝗵𝗶𝗮𝗺𝗮 𝘀𝗼𝗹𝗼 𝗲 𝘀𝗼𝗹𝘁𝗮𝗻𝘁𝗼 𝗩𝗮𝗿𝗶𝗮𝗻𝘁𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗦𝘁𝗿𝗮𝗱𝗮 𝗦𝘁𝗮𝘁𝗮𝗹𝗲 𝟲𝟳 𝗲 𝗰𝗼𝗻 RufinaCheVerrà 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝘂𝗲𝗿𝗲𝗺𝗼 𝗮 𝗶𝗺𝗽𝗲𝗴𝗻𝗮𝗿𝗰𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗾𝘂𝗲𝘀𝘁𝗼."

Lascia un commento
stai rispondendo a