OK!Valdisieve

U.S.D. Rignanese Calcio, la Vecchia Guardia si è dimessa: l'ultima lettera degli ormai ex dirigenti

"Sono stati 38 anni bellissimi, fatti di calcio e di passione. Via senza polemica"

Abbonati subito
  • 475
L'USD Rignanese assieme ai suoi ormai ex dirigenti L'USD Rignanese assieme ai suoi ormai ex dirigenti © Fabio Bettucci
Font +:
Stampa Commenta

Un'ultima lettera rivolta alla cittadinanza ma, in particolare, a chi in questi anni li ha supportati collaborando insieme. E' così che "La Vecchia Guardia" dell'associazione sportiva calcistica USD Rignanese si è congedata. Gli ormai ex dirigenti  Carlo Martini, Mauro Ricceri, Romano Bagnoschi e Fabio Bettucci hanno deciso di prendere le distanze dalla società lasciando dopo molti anni la sua dirigenza. 

 

"A seguito dei recenti comunicati da parte della società U.S.D. Rignanese, la Vecchia Guardia ha deciso di dimettersi e interrompere così un volontariato durato ben 38 anni.

Non ci interessa creare polemiche, la verità però è tutt'altra rispetto a quello che qualcuno vuol far credere. Crediamo che quanto accaduto potesse essere anticipato senza arrecare danni alla società e soprattutto alla parte sportiva.

I nostri sono stati anni bellissimi, nei quali tutti ci siamo prodigati a svolgere qualsiasi mansione all’interno del club pur di portare avanti l'attività calcistica del paese. Facciamo notare che negli anni passati la società per poter sviluppare tutta l’attività sportiva ha dovuto costruire un campo da calcio a otto e una rigenerazione del campo sussidiario. Ebbene, tali spese sono state assunte proprio dalla nostra società, mentre il manto di erba sintetica è stato coperto dall’allora Amministrazione Magherini sempre disponibile alla collaborazione. Sono sempre state fatte, con costanza e lungimiranza, manutenzioni e migliorie alle varie strutture e quant’altro, suddividendo spesso i costi in maniera anche personale fra tutti i consiglieri.  Con i volontari, le famiglie e i commercianti del territorio abbiamo poi sviluppato la Sagra della Chiocciola e questo ha fatto sì che tutti gli anni riuscissimo a portare nelle casse qualcosa di utile per la chiusura della stagione calcistica

Approfittando del seguente comunicato, per la Vecchia Guardia è doveroso ringraziare tutti i presidenti, consiglieri e volontari che hanno reso l'Unione Sportiva Rignanese una società di tutto rispetto nel calcio dilettantistico toscano, così come l’Arma dei Carabinieri e la Croce Rossa onnipresenti in qualsiasi manifestazione sportiva.

Il nostro credo è sempre stato quello di lavorare sui giovani per poi portarli al percorso finale della prima squadra. La nostra società si è contraddistinta in Toscana aggiudicandosi spesso il Premio Giovani, la base per costruire il successo dei grandi.

Abbiamo raggiunto tutti insieme la Serie D riportando un intero paese allo stadio, con grande soddisfazione per uomini e ragazzi appassionati calcio. Proprio come voi, proprio come noi.

Durante questi anni la U.S.D. Rignanese è sempre stata formata da veri consiglieri, volontari e appassionati di calcio, tutti desiderosi di raggiungere lo stesso obiettivo. Abbiamo vissuto momenti difficili ma tutti insieme siamo sempre riusciti a superarli senza tanti proclami, rimboccandoci le maniche e sviluppando qualsiasi genere di attività affinché il bar messo a disposizione dell'amministrazione comunale potesse dare profitto per contribuire alla nostra attività primaria: il calcio.

Con la passione, la volontà e l’amicizia, ma soprattutto il lavoro di squadra, si riesce a superare qualsiasi ostacolo. Auguriamo al nuovo che avanza i migliori risultati sportivi e non… E comunque sempre forza biancoverdi

Carlo Martini

Mauro Ricceri

Romano Bagnoschi

Fabio Bettucci"

Lascia un commento
stai rispondendo a