Nuova Brunelleschi, intervista al Presidente della Camera di Commercio italiana in Guatemala

Redazione Nuova Brunelleschi
visibility106 - OkValdisieve - martedì 01 settembre 2020

Nuova Brunelleschi puntata 9 Intervista integrale a Giovanni Musella

Giovanni Musella, imprenditore di seconda generazione. Suo padre emigrato negli anni '50 da Napoli è arrivato in Guatemala per lavorare, portando con se la grande passione per la pizza, tant
Giovanni Musella Nuova Brunelleschi
Giovanni Musella Nuova Brunelleschi © okvaldisieve

Ecco l'ultima delle interviste agli imprenditori internazionali che hanno manifestato interesse per il progetto Nuova Brunelleschi. In questa puntata l'editore di Ok!Valdisieve Saverio Zeni, intervista l'imprenditore e Presidente della Camera di Commercio italiana in Guatemala Giovanni Musella.

Musella è un italiano di seconda generazione, il padre immigrato nelle Americhe dal '56 ha aperto lì poco un decennio dopo la sua prima pizzeria napoletana. Oggi la famiglia Musella possiede una piccola catena di pizzerie nel Paese. Ancora fortemente legati all'Italia, da sempre i Musella fanno le valige e fanno le proprie vacanze una volta all'anno in Italia. Amano tutto dello Stivale.

Giovanni Musella oggi ricopre la carica di Presidente della Camera di Commercio in Italia. Amico del Dott. Musto ( Leggi qui la nostra intervista) è venuto a conoscenza dell'area della Ex Ceramiche Brunelleschi nel 2017 in occasione di uno dei suoi viaggi in Italia. Musella crede che il progetto "Nuova Brunelleschi" abbia una grande importanza in quanto sia estremamente positivo il concetto di legare la rinascita di un complesso storico così importante per il territorio alle enormi potenzialità economico-turistiche che questa area potrebbe avere data la stretta vicinanza al Fiume Arno e alla città di Firenze.

"Noi come Camera di Commercio - conclude Musella - ci preoccupiamo sempre di sensibilizzare il Made in Italy. L'idea di una cittadella del vino o del food in generale prevista nel progetto 'Nuova Brunelleschi' sarebbe interessantissima per i soci delle diverse Camere di Commercio italiane all'estero. Una volta presente, infatti, sarebbe possibile organizzare eventi per poter portarli lì e creare un collegamento di tipo economico"

A voi la visione del video!





Puoi leggere gli altri articoli della rubrica qui:


Lascia il tuo commento
commenti