​Contro il virus la campagna #telefonopulito degli studenti di un Istituto fiorentino

Un volantino destinato a tutti gli studenti italiani

Società
visibility46 - martedì 17 marzo 2020
di Alessia Benelli
Più informazioni su
Ingresso Istituto Cellini
Ingresso Istituto Cellini © Street View

Per evitare il contagio da Coronavirus attraverso un uso troppo disinvolto del cellulare, gli studenti dell'indirizzo grafico dell'Istituto Cellini di Firenze hanno ideato un volantino destinato a tutti gli studenti italiani.

La campagna si chiama appunto #telefonopulito e consiste in un doppio messaggio a colori: una mano che deterge la superficie di un cellulare carica di virus, mentre il testo, in italiano e in inglese, ricorda che il telefono va igienizzato spesso proprio perché pieno di ogni genere di agenti infettivi. L’ordine delle operazioni è chiaro: prima si pulisce il telefono, poi le mani.

L’iniziativa è stata preparata in questi giorni attraverso piattaforme on-line dagli studenti coordinati dai loro professori e ora è avviata dagli stessi ragazzi sui social: #telefonopulito.

La campagna fa parte di un progetto di Service Learning che l'Istituto Cellini ha declinato in vari modi, essenzialmente al servizio delle scuola medie della città per far svolgere agli studenti assistenza tecnico/informatica di base.


Lascia il tuo commento
commenti