Trasporti, Giannelli: "Perchè 'Unico metropolitano' se Valdisieve, Valdarno e Mugello esclusi?"

Politica
visibility205 - venerdì 24 giugno 2022
di Martina Stratini
Autobus e treno
Autobus e treno © Ok!Valdisieve

A seguito della notizia di ieri della proproga di sperimentazione di Unico Metropolitano nella Città metropolitana di Firenze ma senza includere Valdisieve, Valdarno e Mugello, arriva in redazione l'appello del portavoce Fratelli d'Italia di Pontassieve e responsabile provinciale dipartimento trasporti Fratelli d'Italia, Giampaolo Giannelli. Già ieri aveva espresso la sua posizione contrariata la consigliera metropolitana Lega e capogruppo Lega Pontassieve Cecilia Cappelletti.

Di seguente le dichiarazioni di Giannelli:

"E così siamo all'ennesima farsa, ad una presa per i fondelli nei confronti dei cittadini di Mugello Valdarno e Valdisieve.
Eh si perché nell'ultima seduta del consiglio metropolitano è stata approvata, su proposta del consigliere Casini, la prosecuzione fino a fine anno del titolo di viaggio denominato "Unico metropolitano " per il servizio integrato gomma treno tramvia 
Ma quale unico, Sindaco Nardella! Si tratta di un servizio che riguarda solo 7 comuni della città metropolitana, la città metropolitana stessa e la regione Toscana!

Esclude cioè per l'ennesima volta il grosso dei territori (Mugello, Valdisieve, Valdarno) e proprio quindi quei pendolari e quei Comuni che già soffrono le piaghe di un trasporto regionale pessimo, come abbiamo visto anche in questi giorni!

Siamo stanchi, Sindaco Nardella, di fare sempre e solo i donatori di sangue, anzi di acqua, come accade grazie all'invaso di Bilancino, senza avere mai alcuna contropartita! E non ci sono certo piaciute, a margine di questo atto della città metropolitana, le parole del Sindaco Nardella che parla di "sperimentazione e che era chiaro che le risorse, che ora non ci sono, non ci sarebbero state per tutti". Queste dichiarazioni sono veramente offensive nei confronti di quei pendolari che si trovano a vivere sulla propria pelle le magagne di un trasporto che non funziona.

Una tariffazione unica; un unico metropolitano vero, non come quello approvato, sarebbe stato visto come un segnale di attenzione verso questi territori e questi pendolari. Invece, per l'ennesima volta, danno e beffa!"

Giampaolo Giannelli

Lascia il tuo commento
commenti