San Godenzo. Firmato il "patto di amicizia" con Portico e San Benedetto e Premilcuore

Politica
visibility121 - martedì 02 novembre 2021
di Redazione OK!Valdisieve
Più informazioni su
I sindaci
I sindaci © Comune di San Godenzo

È stato firmato sabato 30 ottobre 2021 il patto di amicizia fra i tre comuni del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, San Godenzo, Portico e San Benedetto e Premilcuore, per il tramite dei loro primi cittadini, rispettivamente Emanuele Piani, Maurizio Monti e Ursula Valmori. 

Tre comuni che, anche se appartenenti a due Regioni e due province diverse, condividono patrimonio naturalistico e turistico, come il Parco Nazionale e la zona dantesca dell’Acquacheta. Un patto che nasce con lo scopo di creare una collaborazione duratura fra  i tre comuni con l’intento di valorizzare il loro splendido territorio, da un punto di vista economico, culturale e ricettivo.

“La natura e la montagna stanno acquistando ogni giorno di più un enorme interesse a livello mondiale, soprattutto in seguito alla pandemia Covid; il nostro obiettivo - ha spiegato il sindaco di San Godenzo, Piani - è quello di cogliere al meglio questa opportunità e collaborare con i comuni di Portico e San Benedetto e Premilcuore affinché si creino i presupposti per una vera rinascita dei nostri territori”. 

Lascia il tuo commento
commenti