Pavimentazione materna Sieci, FI: "È una priorità: è oggettivo per tutti, tranne che per il Comune"

Politica
visibility203 - lunedì 22 febbraio 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
Pavimentazione esterna usurata della Scuola materna Mario Lodi : le foto di segnalazioni dei genitori
Pavimentazione esterna usurata della Scuola materna Mario Lodi : le foto di segnalazioni dei genitori © Ok!Valdisieve

Giunge una nota congiunta di Forza Italia a seguito del nostro articolo che metteva in luce la segnalazione rivolta dai genitori della scuola comunale materna Mario Lodi di Sieci per i problemi alla pavimentazione esterna (Clicca qui per l'articolo). Queste le parole di Giampaolo Giannelli (vice Coordinatore provinciale Forza Italia Firenze), Maria Gaetano, (Responsabile dipartimento provinciale pubblica istruzione Forza Italia) e Jacopo Sangiorgi (Coordinatore comunale Forza Italia Pontassieve): 

"Continuano i problemi alla scuola dell'infanzia "Mario Lodi" alle Sieci, nel comune di Pontassieve. Problemi segnalati da tempo dai genitori, in particolare per la pavimentazione esterna all'istituto, quindi di competenza dell'amministrazione comunale. Il comune, purtroppo, sembra sordo agli appelli delle famiglie. Chiediamo di intervenire con la massima sollecitudine, visto che al di là del decoro si tratta di un problema di sicurezza.

Il problema, tra l'altro, è ben presente da tempo, ed è stato denunciato in vari modi e a più riprese dai genitori, l'ultima volta addirittura a mezzo stampa.

Leggere quindi la risposta del comune che parla di "altre priorità" e di "calendario di interventi programmati sulla base delle priorità" - attaccano i 3 esponenti Azzurri - sinceramente non regge, per due motivi.

Il primo è appunto il tempo, oramai lungo, da quando si trascina il problema viste le numerose segnalazioni dei genitori. Il secondo è la considerazione di cosa si intenda per prioritario. La pavimentazione esterna di una scuola dell'infanzia, malmessa, che può portare facilmente a rischi di cadute, specie d'inverno, deve essere considerata una priorità; crediamo che questo sia un dato oggettivo ed incontrovertibile. Per tutti, probabilmente, meno che per l'amministrazione comunale di Pontassieve."

Lascia il tuo commento
commenti