Compagnia Facce da Sipario, atteso il prossimo appuntamento a Figline Valdarno

Cultura
visibility38 - sabato 29 febbraio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
teatro generico
teatro generico © Thomas Hawk

Le Associazioni e le Compagnie amatoriali costituiscono una realtà indiscutibilmente viva e dinamica. Il concetto di “amatorialità” non deve essere tuttavia scambiato con “scarsezza” o “poca competenza”. E' un Teatro fatto da persone che, paese per paese, sera dopo sera, oltre il lavoro e gli impegni familiari, portano avanti in maniera spesso assolutamente gratuita e volontaristica, il proprio amore per il Teatro, contribuendo alla crescita culturale e sociale della comunità in cui vivono e diffondendo l'amore e la conoscenza delle arti sceniche. E’ una palestra artistica dove, anzi, si fa ricerca, si tende a dare il meglio di sé, si fa ricorso alla fantasia e all’azione, allestendo scene, cucendo abiti, montando e smontando. Il tutto assieme ma “da soli”. Un bel lavoro, direi…!

Fra queste La Compagnia di Teatro Amatoriale “Facce da Sipario” che nasce a San Giovanni Valdarno nel 2007. E' una Associazione Culturale senza fini di lucro e fin da subito affiliata alla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) e da qui la certificazione di Associazione di Promozione Sociale con fine di promozione e realizzazione dell'attività teatrale. Una delle prerogative, in sinergia con l'attività teatrale, è la collaborazione con altre realtà del territorio Valdarnese e non, impegnate in attività sociali, per il reperimento dei fondi necessari per le loro finalità.

Nel 2020 la Compagnia ha appoggiato l’ Associazione “Per Maura..” e nel prossimo spettacolo la Compagnia darà un contributo a “Lettera8” una Cooperativa sociale che svolge attività di formazione e di assistenza all'avviamento al lavoro di persone diversamente abili.

Facce da Sipario tornerà in scena con Pinocchio La Favola Musicale Domenica 8 marzo 2020 alle ore 16:30 al Teatro Salesiani di Figline Valdarno (Via Roma, 20, 50063 Figline Valdarno) e Domenica 26 Marzo ore 16,30 a Firenze, Teatro Puccini.

Lascia il tuo commento
commenti