Pontassieve, 59enne schiaffeggia e minaccia un minorenne dopo un diverbio: scatta la denuncia

Cronaca
visibility5203 - martedì 06 ottobre 2020
di Martina Stratini
Più informazioni su
Violenza
Violenza © Pixabay

I Carabinieri della Stazione di Pontassieve hanno denunciato un 59enne per percosse e minacce ai danni di un ragazzino appena 12enne.

Nei giorni scorsi, il bambino, mentre si trovava in bicicletta nel centro di Pontassieve, ha rischiato di esser investito da un’autovettura in transito: ne è nato un battibecco con il conducente che, sceso dal mezzo, ha schiaffeggiato il minore. Il giorno dopo i due si sono incontrati nuovamente nella stessa strada ed in quest’occasione l’uomo si è limitato ad avvertire con tono minaccioso il minore.

Dopo averli informati dell’accaduto, i genitori si sono subito rivolti all’Arma per denunciare i fatti: l’immediata attività d’indagine ha consentito di identificare l’uomo, per il quale è scattato così la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica.

Lascia il tuo commento
commenti