Pontassieve, minaccia con un'arma da Soft-Air e tenta di disfarsene: denunciato

Cronaca
visibility7302 - sabato 03 ottobre 2020
di Martina Stratini
Più informazioni su
pistola Soft - Air
pistola Soft - Air © Pixabay

Nella giornata di ieri (2 Ottobre, ndr) i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pontassieve hanno denunciato un 35enne del luogo per minaccia aggravata.

Nel primo pomeriggio l’uomo si era avvicinato ad alcuni operai intenti a lavorare nella zona collinare periferica di Pontassieve impugnando un’arma: pur senza puntarla, il suo atteggiamento minaccioso aveva indotto uno di essi a richiedere l’intervento di una pattuglia.

Gli immediati accertamenti hanno consentito di rintracciare l’uomo poco lontano dal luogo dei fatti: perquisendo il suo scooter, gli operanti hanno trovato, parzialmente nascosta nella vegetazione a pochi metri dal motoveicolo, una pistola a gas, di libera vendita, fedele riproduzione di una Beretta, di cui il giovane aveva tentato di disfarsi smontandola e lanciandola tra i rovi.

L’arma, insieme alle ricariche e ad alcune centinaia di pallini, è stata così sequestrata e per il 35enne è scattata la denuncia per minaccia aggravata.

Lascia il tuo commento
commenti