I Carabinieri Nas sigillano 11 centri massaggio in Italia. Uno è a Firenze

Cronaca
visibility174 - martedì 16 novembre 2021
di Redazione
Più informazioni su
controlli nei centri massaggi
controlli nei centri massaggi © Pixabay

I Carabinieri dei NAS, d’intesa con il Ministero della Salute, hanno condotto su tutto il territorio nazionale una campagna di controlli presso centri massaggio ed estetici, con finalità di verifica circa la corretta erogazione dei servizi e l’osservanza delle misure di contenimento anti-COVID.

Gli interventi, svolti in fasce orarie diversificate e attuate in collaborazione con i reparti dell’Arma territoriale e del Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro, hanno interessato complessivamente 785 esercizi, accertando irregolarità in 117 di essi, pari al 15% degli obiettivi ispezionati.

A Firenze è stata deferita all’A.G. titolare di origine cinese di un centro estetico che è risultata svolgere l’attività sebbene irregolarmente presente sul territorio italiano.
Nei confronti della stessa, già oggetto di segnalazione di polizia per sfruttamento della prostituzione, sono state avviate le procedure di valutazione della posizione sul territorio nazionale da parte dell’Autorità di Pubblica Sicurezza.
 

Lascia il tuo commento
commenti