Festa rinascimentale in "Castello": il programma del weekend a Pontassieve

Cronaca
visibility483 - martedì 12 ottobre 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
Corteo storico di Pontassieve
Corteo storico di Pontassieve © Corteo storico di Pontassieve

Storia, cultura e suoni rinascimentali saranno i protagonisti della nuova edizione della Festa Rinascimentale organizzata - da venerdì 15 a domenica 17 ottobre - dal Corteo Storico di Pontassieve, con il  Patrocinio del Comune di Pontassieve. Una versione di festa “alleggerita nelle attività” - nel rispetto delle norme vigenti anti covid - che si svolgerà nel Centro di Pontassieve e nel palazzo Comunale.

Tutti gli spettacoli saranno ad ingresso gratuito ma con obbligo di Green Pass. 

Il programma

La festa si aprirà venerdì 15 ottobre alle ore 21 nella sala del Consiglio comunale con la presentazione del libro Fotografico “Nel mezzo del cammin …”, un omaggio a Dante Alighieri, realizzato dal Corteo Storico di Pontassieve, curato da Alessandro Sarti e Marisa Boschi, con 67 foto d’autore di Palmiro Stanzucci, edito da ‘La Scriveria’ di Serena Pinzani. La serata sarà  arricchita dalla lettura del Canto I dell’Inferno della Divina Commedia da parte dell’attore Lorenzo Andreaggi. Tra gli ospiti della serata oltre agli amministratori locali anche Luciano Artusi, studioso e divulgatore di Storia fiorentina.

Nella giornata di sabato 16 ottobre in Piazza Vittorio Emanuele II sfileranno il Corteo Storico di Pontassieve, insieme agli sbandieratori e Musici della Signoria di Firenze, gli sbandieratori di Sansepolcro, la Gorga Nera, la Giostra della Stella, il Palio delle contrade di Bagno a Ripoli. Alle 17,30 sarà anche inaugurata la mostra “Nel mezzo del Cammin…” al Museo Geo che, oltre alle foto di Palmiro Stanzucci, vedrà in esposizione opere di Daniela Natali, Elio De Luca, Massimo Cantini, Mauro Baroncini, Paolo Staccioli, Sandra Ferroni, Sandra e Stefano Giusti, Skim, Spartaco Papini, Stefano Innocenti. Alle 18 Stornelli e canti tradizionali fiorentina rivisti in chiave moderna da “I Grilli canterini” con il “Coro di Montebonello”. La festa si chiuderà domenica 17 ottobre con gli stornelli fiorentini di Cecco & Baracca alle 16,30 in Piazza Vittorio Emanuele II.

Per l’intera durata della Festa sempre aperto il mercatino dell’Artigianato in Piazza Vittorio Emanuele II.

Lascia il tuo commento
commenti