Valdisieve, scattano denunce per spaccio e ricettazione

Cronaca
visibility1119 - venerdì 01 ottobre 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
Carabinieri
Carabinieri © Fotocronache Germogli

Nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontassieve hanno deferito in stato di libertà due persone, rispettivamente per ricettazione e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Il primo è un 20enne marocchino, regolare, già gravato da precedenti che, la notte scorsa, è stato intercettato sulla variante tra Pontassieve e Pelago alla guida di una vettura sportiva di grossa cilindrata: il giovane, peraltro privo di patente poiché mai conseguita, ha inizialmente cercato di giustificare il possesso del mezzo affermando di averla avuta in prestito ma gli immediati accertamenti svolti dai militari hanno consentito di acclarare che quell’auto avrebbe dovuto trovarsi ricoverata per lavori di manutenzione in un’officina di Firenze, dal cui garage, invece, era stata asportata poco prima. Per il ragazzo è così scattata la denuncia mentre sono in corso indagini volte ad accertare autori e modalità del furto, non escludendo il relativo coinvolgimento del giovane; il mezzo è stato restituito all’ignaro proprietario.

La seconda denuncia, invece, ha riguardato un artigiano 50enne che, sottoposto a controllo nella tarda mattinata nei pressi della Stazione ferroviaria è stato trovato in possesso di mezzo grammo di marijuana e di uno spinello già confezionato; la successiva perquisizione domiciliare, svolta in collaborazione con i militari della Stazione di Grassina, ha poi consentito di rinvenire poco più di 50 grammi di infiorescenze della medesima sostanza, due piantine già fiorite ed un bilancino, il tutto sottoposto a sequestro. Per il quantitativo rinvenuto, all’uomo è stata contestata la produzione e detenzione a fini di spaccio.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Sarah Rossi ha scritto il 01 ottobre 2021 alle 15:41 :

    Per mezzo grammo di erba? Ma i carabinieri di Pontassieve non hanno niente meglio da fare con le nostre tasse? Rispondi a Sarah Rossi