Dall'alba in fila per il vaccino senza prenotazione:coda infinita e qualche rissa a Reggello

Grande affluenza all'Hub di Reggello, è stato necessario l'intervento di Municipale e Carabinieri e l'introduzione di numeri di ingresso

Cronaca
visibility3458 - sabato 29 maggio 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
In coda per il vaccino all'Hub di Reggello
In coda per il vaccino all'Hub di Reggello © Ok!Valdisieve

Prosegue la campagna vaccinale “last minute” della Regione Toscana per incrementare la copertura vaccinale.

A Reggello anche oggi "Open Day" vaccinale per le persone con più di 40 anni di età. Dopo la giornata di ieri (28 maggio,ndr) quando le 750 dosi giornaliere di Ptizer sono terminate alle ore 15 circa, oggi dosi terminate in una sola ora e mezzo dall'apertura dell'Hub. 

Stando a quanto riportato ad Ok!Valdisieve dal personale presente, le prime persone in coda per il vaccino sarebbero giunte all'Hub di Reggello già alle 4.30/5.00 di questa mattina (29 maggio, ndr). Una coda infinita che già alle ore 8.00, orario di apertura dell'hub, contava più di 2000 persone e che si sviluppava lungo Via Mentana e Via Dante Alighieri. 

Per tale motivo i volontari avrebbero poi deciso di distribuire un numero di ingresso alle persone in cosa in base all'ordine di arrivo fino al termine del numero di dosi di vaccino giornaliere a disposizione. Già alle 9.20 l'Amministrazione comunale ha comunicato che le dosi giornaliere erano terminate, invitando le persone a non recarsi all'Hub di Reggello e a far defluire il restante delle persone in code non aventi il numero distribuito. 

Secondo alcune indiscrezioni, inoltre, si sarebbe reso necessario l'intervento della Polizia Municipale e dei Carabinieri per regolare la coda ma anche, e sopratutto, per sedare alcune collutazioni verificatesi fra le persone in coda. 

Lascia il tuo commento
commenti