Vaccini Ptizer,"Perché non dare priorità agli estremamente vulnerabili?":la lettera dalla Valdisieve

Questa mattina una nostra lettrice di Pontassieve ci ha scritto per mettere alla luce alcune sue perplessità e preoccupazione al riguardo il sistema delle priorità vaccinali e delle prenotazioni

Cronaca
visibility519 - lunedì 19 aprile 2021
di Martina Stratini
Vaccino
Vaccino © Pixabay

In merito alla questione vaccini per Covid riceviamo da una nostra lettrice del Comune di Pontassieve una lettera di "sfogo" che poniamo alla attenzione dei nostri lettori.

Premettiamo per comprende la questione che, stando al Piano Vaccinale della Regione Toscana, le persone estremamente vulnerabili (sia categoria A sia categoria B), una volta registrati e chiamati dalle ASL (nel caso della categoria A) o prenotati (nel caso della categoria B, avrebbero diritto al vaccino Moderna o in caso di assenza di dosi a Ptizer - Biontech. 

Questa la lettera che riportiamo integralmente:

"Buongiorno, vorrei sottoporre alla Vs attenzione un fatto di cui sono venuta a conoscenza stamattina: sabato 17 aprile sono state aperte sul portale della Toscana le vaccinazioni per gli over 70 e da informazioni ricevute da conoscenti, articoli e commenti letti sotto i post del Governatore si capisce chiaramente che a chi è riuscito a prenotare saranno destinate, da martedì 20 aprile, 25 mila dosi Pfizer.

Da oltre un mese cerco di prenotare senza successo un appuntamento per la vaccinazione per mio suocero (diabetico) e come me vi assicuro tantissime altre persone con patologie ancor più gravi... siamo passati dalla corsa alla prenotazione, agli errori per l'inadeguatezza del portale, alla possibilità di potersi solo registrare nella lista fragili e attendere un sms, alla riapertura delle prenotazioni ma con dosi non disponibili per tutti i registrati, al cambiamento della modalità di prenotazione o chiamata e potrei continuare ancora...

mi e Vi chiedo è giusto ora che le 25 mila dosi di Pfizer non siano state destinate agli estremamente vulnerabili come prevede il piano vaccinale? "

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • cinzia collacchioni ha scritto il 19 aprile 2021 alle 14:18 :

    Non non è assolutamente giusto. Io la stessa identica cosa per mia madre 79 anni con patologia epatica e nessuna chiamata o sms. Oggi ho telefonato al numero regionale. Risposta aspettare che venga chiamata.... intanto sento di persone che si sono prenotate per Pfitzer. Ma in che manicomio siamo???? Rispondi a cinzia collacchioni