"Qualcuno si è buttato dal ponte" ma è falso allarme: al via le indagini dei Carabinieri di Reggello

Cronaca
visibility2558 - giovedì 04 marzo 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
I Vigili del fuoco in azione per controllare il fiume dal Ponte
I Vigili del fuoco in azione per controllare il fiume dal Ponte © Ok!Valdisieve

Erano le 20.20 di martedì sera (2 marzo, ndr) quando al 118 arriva una chiamata di soccorso: "Sembra che un uomo si sia buttato dal ponte". Il Ponte in questione è quello di Via Setteponti a Reggello, quello nei pressi delle Poste. 

Vengono attivati la Croce Azzurra locale, il Saf, Carabinieri ed i Vigili del Fuoco. Secondo le ricostruzioni raccolte da Ok!Valdisieve, all'arrivo trovano sul ponte una maglietta. Tutti gli enti attivati si calano dal ponte per la ricerca della persona. Il tratto del fiume è stato perlustrato da cima a fondo e alcuni sono entrati anche dentro l'acqua per 5 metri. 

Niente. Nessuna persona è stata trovata e si è dunque si è subito pensato ad un brutto scherzo. La chiamata sembra sia stata fatta da una cabina telefonica ed è probabile che la maglietta sia stata posizionata sul ponte appositamente. 

Sul fatto stanno indagando i Carabinieri di Reggello in collaborazione con i Carabinieri di Figline Valdarno. Spetterà a loro comprendere eventuali persone coinvolte ed eventuali cause del gesto. 

 

Lascia il tuo commento
commenti