L'Unione Comuni Valdarno e Valdisieve cerca personale. I requisiti per partecipare al concorso

La graduatoria sarà utilizzabile da parte di tutti gli enti che aderiscono al Servizio Personale Associato anche per posti che si renderanno disponibili successivamente

Attualità
visibility1432 - mercoledì 21 ottobre 2020
di Redazione OK!Valdisieve
Più informazioni su
Concorso
Concorso © aymane jdidi da Pixabay

L'Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve ha indetto un concorso pubblico per soli esami per la copertura di n. 2 posti nel profilo professionale di “Istruttore attività tecnico progettuali” (Categoria giuridica C, Posizione economica C1, del Comparto Funzioni Locali) a tempo pieno e indeterminato, destinati ai seguenti Enti:

  • uno da assumere presso il Comune di Pelago (con riserva per i volontari delle FF.AA);
  • l'altro presso il Comune di Rufina.
Ai sensi dell’art. 2 del “Regolamento delle procedure di reclutamento del Personale” la graduatoria è utilizzabile senza “particolari formalità” da parte di tutti gli enti che aderiscono al Servizio Personale Associato anche per posti che si renderanno disponibili successivamente.



I candidati dovranno possedere uno tra i seguenti diploma di istruzione secondaria di secondo grado:

  • diploma di Geometra, conseguito presso un Istituto tecnico per Geometri (vecchio ordinamento);
  • diploma di Perito Edile conseguito presso un Istituto Tecnico (ciclo di studi quinquennale);
  • diploma afferente al settore “tecnologico” indirizzo “Costruzioni, Ambiente e territorio” rilasciato dagli Istituti Tecnici di cui al D.P.R. 15/03/2010 n. 88 (nuovo ordinamento);
  • equipollente ai diplomi di cui sopra, rilasciato da un Istituto statale o legalmente riconosciuto.
Saranno altresì ammessi a partecipare al concorso anche i candidati in possesso di altro diploma di maturità unitamente a titolo di studio superiore assorbente di livello universitario (laurea magistrale, specialistica, triennale o appartenente al vecchio ordinamento) di natura coerente quali:
  • laurea in Ingegneria
  • laurea in Architettura
Per la partecipazione al concorso, il candidato dovrà essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. La domanda deve essere redatta in carta semplice, secondo il facsimile dell'allegato A contenuto all'interno del bando di concorso (clicca qui per scaricarlo)con caratteri chiari e leggibili e dovrà pervenire entro e non oltre le ore 23:59 del 31 ottobre 2020, esclusivamente a mezzo P.E.C. all’indirizzo: uc-valdarnoevaldisieve@postacert.toscana.it (tassativamente proveniente da una casella di posta elettronica certificata).
Lascia il tuo commento
commenti