Istruzione, Giani: "Orari di ingresso e uscita scaglionati per evitare assembramenti sui bus"

Attualità
visibility103 - venerdì 16 ottobre 2020
di Martina Stratini
Più informazioni su
Scuolabus
Scuolabus © jamesjyu on Visualhunt / CC BY-NC-SA

Nelle ultime settimane in Toscana, e non solo, molto discusso è stato il tema dei trasporti scolastici. Secondo molti, infatti, i mezzi di trasporto disponibili non sarebbero sufficienti per garantire un corretto distanziamento sociale dovuto dalle norme anti-covid. Attualmente nella Regione all'interno di un medesimo istituto tutte le classi entrano ed escono più o meno alla stessa ora.

In merito alla situazione si è espresso, a seguito della cerimonia di giuramento degli allievi del 9/o corso triennale della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze avvenuta ieri (15 ottobre, ndr), il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Queste le sue dichiarazioni:

“Mi attiverò oggi stesso con la massima autorità scolastica regionale per imboccare la strada degli orari di ingresso e di uscita scaglionati, per evitare le situazioni di assembramento e congestione che vediamo sui mezzi pubblici ora che gli orari provvisori sono terminati e tutte le classi entrano ed escono più o meno alla stessa ora”.
Lascia il tuo commento
commenti