Alla Scuola De Majo mano ai pennelli in segno della cittadinanza: i lavori realizzati dai bambini

Attualità
visibility163 - venerdì 04 giugno 2021
di Redazione Ok!Valdisieve
Più informazioni su
Panchina relizzata dai ragazzi
Panchina relizzata dai ragazzi © Ok!Valdisieve

Il significato del concetto di cittadinanza spiegato sulle panchine della scuola primaria "De Majo" di Pelago. I ragazzi della classe terza, nell’ambito dell’attività di educazione alla cittadinanza, hanno restaurato, risistemato e ridipinto le panchine presenti all’interno del giardino dellla scuola e realizzato un murales.

"Ad ogni panchina è stato dato un tema preciso che rispecchia un aspetto del concetto di cittadinanza con un relativo colore: la violenza sulle donne, il rispetto della diversità e l’amicizia. La cosa più bella è poi che il messaggio presente su ognuna delle panchine è scritto anche in braille, mezzo essenziale per la comunicazione, l’espressione e quindi l’inclusione delle persone ipovedenti e non vedenti.", spiega l'Amministrazione comunale. Il Murales, invece, ha come soggetto l’albero della vita con i "frutti"che la scuola produce ovvero i valori del rispetto, impegno, allegria, accoglienza, passione, amicizia e divertimento.

"Tutti gli alunni - conclude il Comune - hanno partecipato attivamente, lavorando in modo cooperativo e responsabile, dimostrando entusiasmo e voglia di contribuire a migliorare l’ambiente in cui vivono. La collaborazione, l’interscambio dei ruoli e lo stare insieme “facendo” è un’esperienza che tutti gli alunni hanno chiesto di fare sempre più spesso, perché le diversità di ognuno contribuiscono a migliorare il risultato finale."

Lascia il tuo commento
commenti