Internati Militari, il trauma familiare post prigionia: Pontassieve presenta il libro di Materassi

Orlando Materassi, figlio dell'ex internato militare Elio Materrassi, vive a Sieci. Nel nuovo libro, che verrà presentato online venerdì, ripercorre il dramma del trauma familiare post prigionia

Attualità
visibility201 - mercoledì 07 aprile 2021
di Martina Stratini
Più informazioni su
Libro
Libro © Pixabay

Venerdì 9 aprile alle ore 16,30 la pagina facebook del comune di Pontassieve ospita l’anteprima della presentazione del volume “La memoria, legata al filo rosso. il ricordo negli occhi di mio padre” (Ciesse edizioni) scritto da Silvia Pascale e Orlando Materassi.

Il nuovo lavoro ripercorre le vicende di Elio Materassi, padre di Orlando, uno dei 650.000 internati militari italiani deportati nei lager del Terzo Reich dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943. Orlando Materassi è oggi Presidente nazionale ANEI (Associazione nazionale Ex Internati Militari). 

Per la prima volta insieme Silvia Pascale e Orlando Materassi affronteranno non solo la tematica storica degli Internati militari italiani ma, proprio partendo dall'esperienza personale di figlio di Internato, dialogheranno sul senso del trauma familiare, del rapporto tra padre e figlio, svolgendo un filo rosso che unisce stima e affinità emotive.  

All’incontro on line parteciperanno oltre ai due autori, Monica Marini, Sindaco di Pontassieve, Luciana Bigliazzi, Vicepresidente Sezione Soci Coop Valdisieve e Mauro Perini, Presidente ANEI Firenze. Le conclusioni si svolgeranno a cura di Lucia Bigliazzi, Sezione Soci Coop Valdisieve “Gruppo Leggere Insieme". 

Lascia il tuo commento
commenti