OK!Valdisieve

Da Reggello agli Stati Uniti, l’olio extravergine d’oliva si presenta a Philadelphia

Si è conclusa lo scorso weekend la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, promossa dal Consolato italiano a Philadelphia

  • 102
Le aziende d'olio reggellesi a Philadelphia Le aziende d'olio reggellesi a Philadelphia © Ufficio Stampa Comune di Reggello
Font +:
Stampa Commenta

Si è conclusa lo scorso weekend la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, promossa dal Consolato italiano a Philadelphia per valorizzare le eccellenze enogastronomiche del Bel Paese e sostenere la lotta contro il fenomeno del cosiddetto "italian sounding".

Il Comune di Reggello è stato invitato a partecipare a questa iniziativa al fine di presentare il pregiato Oro Verde, olio extravergine d'oliva, e le aziende olivicole del territorio. Questa occasione ha offerto una grande opportunità anche per promuovere il territorio reggellese sul piano turistico. Protagoniste sono state le nove aziende olivicole che hanno partecipato alla cinquantesima edizione della Rassegna dell’Olio Extravergine d’Oliva, di cui alcuni rappresentanti si sono recati personalmente in America per partecipare agli eventi.

La settimana è stata piena di iniziative, tra cui spiccano "Tarallucci e vino", cioè una serata di confronto tra esperti del settore dedicata all'eccellenza dell'Olio Extra Vergine di Oliva toscano, e l'incontro con 25 studenti del Mainland Regional High School appassionati di lingua italiana. Questi ultimi hanno partecipato a un workshop organizzato dal Ministero della Salute in collaborazione con l'Ambasciata italiana negli Stati Uniti, focalizzato sulla dieta mediterranea e sul riconoscimento di un olio d’oliva di qualità. Un sincero ringraziamento va rivolto all'America-Italy Society of Philadelphia per aver ospitato l'evento. 

Il Sindaco di Reggello, Piero Giunti, ha espresso gratitudine e soddisfazione:

“L'iniziativa, dedicata alla promozione delle nostre eccellenze olivicole, ha rappresentato un'occasione speciale per far conoscere e apprezzare le peculiarità del territorio reggellese a livello internazionale. Vorrei rivolgere un caloroso ringraziamento alla Console Cristiana Mele e a tutto il suo staff per l'impeccabile lavoro svolto nell'organizzazione di questa manifestazione, sostenuta anche da Città dell’Olio e dal Consorzio Olio Toscano IGP. È stato un piacere constatare come il legame tra Reggello e la comunità italiana a Philadelphia sia stato rafforzato grazie a questa iniziativa, che ha aperto nuove opportunità per la promozione del nostro olio EVO di qualità. Speriamo che questa sia solo la prima di una lunga serie di iniziative che possano portare ulteriore successo e riconoscimento alle nostre aziende locali in America”.

Lascia un commento
stai rispondendo a