OK!Valdisieve

Presentazione per il libro ‘Carlo Alessi, il maestro di Villore

Uno spaccato della società mugellana di quegli anni

  • 355
Il Maestro Carlo Alessi con una sua scolaresca. Il Maestro Carlo Alessi con una sua scolaresca. © Archivio A. Giovannini
Font +:
Stampa Commenta

Sabato prossimo 3 dicembre 2022, alle 16 presso la Saletta “Muzio Cesari” a Vicchio, verrà presentato il volume dedicato alla memoria del maestro Carlo Alessi “Il Maestro di Villore. Carlo Alessi, una vita per gli altri”, curato da Bruno Confortini con la collaborazione dei figli Carla, Emanuele Maria e Imperia. A trent’anni dalla sua morte, l’intenzione del volume è ricordare il maestro Carlo Alessi nelle molteplici attività sociali, istituzionali e politiche svolte nel secondo dopoguerra, oltre alla sua quarantennale attività di maestro elementare quasi interamente vissuta nel suo villaggio natale, Villore.

Cerca di farlo tracciando un breve profilo biografico arricchito da documenti, foto, ricordi e testimonianze dei familiari – in particolare dei figli Carla, Emanuele Maria e Imperia – degli amici e di chi, nei vari campi di attività, l’ha frequentato e conosciuto. I quarant’anni di insegnamento, i molteplici incarichi istituzionali, politici e sindacali, il suo impegno per le popolazioni delle campagne, mondo al quale era particolarmente legato, fanno di Carlo Alessi uno dei protagonisti della politica e della società mugellana dei primi decenni del dopo guerra.

Una storia quindi non solo personale, ma che offre anche uno spaccato della società mugellana di quegli anni, in un contesto storico e dentro una pratica politica molto diversi da quanto oggi viviamo.

Sabato prossimo 3 dicembre 2022, alle 16 presso la Saletta “Muzio Cesari” a Vicchio, verrà presentato il volume dedicato alla memoria del maestro Carlo Alessi “Il Maestro di Villore. Carlo Alessi, una vita per gli altri” (Ed. il Galletto, 2022) curato da Bruno Confortini con la collaborazione dei figli Carla, Emanuele Maria e Imperia.

A trent’anni dalla sua morte, l’intenzione del volume è ricordare il maestro Carlo Alessi nelle molteplici attività sociali, istituzionali e politiche svolte nel secondo dopoguerra, oltre alla sua quarantennale attività di maestro elementare quasi interamente vissuta nel suo villaggio natale, Villore.

Cerca di farlo tracciando un breve profilo biografico arricchito da documenti, foto, ricordi e testimonianze dei familiari – in particolare dei figli Carla, Emanuele Maria e Imperia – degli amici e di chi, nei vari campi di attività, l’ha frequentato e conosciuto.

I quarant’anni di insegnamento, i molteplici incarichi istituzionali, politici e sindacali, il suo impegno per le popolazioni delle campagne, mondo al quale era particolarmente legato, fanno di Carlo Alessi uno dei protagonisti della politica e della società mugellana dei primi decenni del dopo guerra.

Una storia quindi non solo personale, ma che offre anche uno spaccato della società mugellana di quegli anni, in un contesto storico e dentro una pratica politica molto diversi da quanto oggi viviamo. La presentazione del volume si svolge con il patrocinio del Comune di Vicchio, Pro loco, Gruppo Fratres e il Galletto-
Aldo Giovannini

 

Lascia un commento
stai rispondendo a