OK!Valdisieve

E' in Valdisieve il più grande parco della Toscana: pochi giorni all'inaugurazione di Nordic Walking Park Pelago

Per l'occasione visite guidate gratuite per i residenti di Pelago

  • 1212
Trekking Trekking © Pixabay
Font +:
Stampa Commenta

A Pelago nascerà il più grande parco della Toscana. Domenica 16 ottobre sarà inaugurato il Nordic Walking Park Pelago, un insieme di percorsi adatti al nordic walking, ma fruibili tranquillamente anche dagli amanti delle passeggiate a piedi ed in bicicletta.

"L’amministrazione dopo gli investimenti degli ultimi anni – afferma il Sindaco Nicola Povoleri – contribuisce ad una nuova realtà di turismo lento e sostenibile, itinerari turistici da percorrere a piedi o in bici ma sempre a tu per tu con la natura capaci di far immergere il turista in modo totalitario in ciò che già c’è valorizzando e salvaguardando così il nostro territorio."

Il Nordic Walking Park di Pelago, il più grande di tutta la Toscana, abbraccia la Montagna Fiorentina da Pelago fino alla Consuma e sarà un’opportunità per praticare il nordic walking, il cammino, la corsa e la mountain bike in splendidi percorsi prevalentemente su strade bianche. Nel “parco” di Pelago come gli altri italiani la segnaletica, opportunamente posizionata dagli istruttori del Nordic Walking Toscana, indica oltre al percorso da seguire anche tutte le informazioni sulle caratteristiche tecniche del tracciato.

In occasione della inaugurazione sabato 15 e domenica 16 ottobre si terranno due diverse camminate, entrambe aperte a tutti anche agli amanti della camminata a passo libero e saranno gratuite per i residenti nel Comune di Pelago. I due percorsi attraverseranno le tenute del castello di Nipozzano in particolare quello di di domenica si svilupperà per circa 10 km da Diacceto sulle colline della tenuta di Nipozzano fino a raggiungere antiche coloniche e vigneti con panorami sulla Valdisieve. Si entrerà nel borgo di Nipozzano per proseguire attraversando la splendida terrazza della cantina e ritornare verso Diacceto. Partenza e arrivo sono previste all’Arena Estiva di Diacceto.

Lascia un commento
stai rispondendo a